Forse non tutti sanno che…

… la CAVIA PERUVIANA O PORCELLINO D’INDIA è un mammifero dell’ordine dei Roditori che da adulto dovrebbe pesare dai 0,7 ai 0,9 kg (la femmina) e fino ad 1 kg (il maschio).

Questo piccolo e simpaticissimo amico ha una vita media che va dai 5 agli 8 anni.

Nel corso della vita, i suoi denti continuano a crescere ed è per questo che è indispensabile una corretta alimentazione, ricca di fibra ed in particolare di fieno, che consenta un corretto consumo dentale per evitare patologie dell’apparato gastroenterico che possono comprometterne anche la vita.

Il consumo di cibo giornaliero di una cavia è di circa 6gr ogni 100gr di peso corporeo del soggetto e di questo quantitativo, circa il 70 – 80% deve essere costituito da fieno ed erba fresca oltre che da vegetali freschi (come prezzemolo, carote con tutto il ciuffo, bietole, broccoli, cavolo, spinaci, radicchio, insalata, peperoni, tarassaco ed altre piante di campo, oltre che arance); al contrario di quello che spesso si vende come mangime industriale per questi pet, invece, è importante ricordare che semi, cereali, fioccati, frutta secca ed in generale carboidrati (specie se lievitati, tipo pane o pizza) sono assolutamente controindicati!

Inoltre ogni cambio alimentare o integrazione di un nuovo alimento (consentito) deve essere fatto con la massima cautela e gradualmente per scongiurare gravi disturbi gastroenterici!

Altra informazione di VITALE IMPORTANZA per chi decide di adottare questo simpatico roditore, è la carenza di VIT C a cui questa specie animale può andare incontro!

La cavia, infatti, non è in grado di sintetizzare questa fondamentale vitamina e necessita di assumerla con una corretta alimentazione oppure con un’integrazione farmacologica.